martedì 9 maggio 2017

07/05/2017 - Bibione Half Marathon

E siamo arrivati alla mezza numero 25 da quando ho iniziato la mia avventura podistica con gli Amatori Chirignago. È già la settima quest'anno e come era successo l'anno scorso a Bologna anche qua a Bibione non è andata bene, evidentemente il numero 7 non porta fortuna. Una settimana passata bene con gli allenamenti nonostante il maltempo che insiste qui in zona ma il sabato avevo deciso di partecipare a Venezia una corsa organizzata dagli studenti e docenti di Ca' Foscari, 6 km attraverso calli, ponti e passaggio in piazza San Marco. Pagato dazio il giorno seguente, inconveniente da evitare in futuro. Lasciato Mestre con qualche goccia di pioggia, Bibione apre le porte al sole ma non fa caldo, maglia a maniche corte e pantaloncini vanno bene per correre. Dopo il ritiro pettorale e consegna borsa inizio il riscaldamento, qualche indolenzimento al ginocchio dovuto sicuramente ai ponti di Venezia non è un buon segno ma proseguendo lo sento un po' meno. Alla partenza in terza griglia incontro altri amatori cioè Andrea Pivetta, Alberto Rusconi, Carlo Casali e Salvatore Crapanzano, c'erano anche altri a giudicare dagli iscritti ma non li ho visti. Partenza ore 9,15, andatura tranquilla, in lontananza vedo i palloncini dell'1h45' ma faccio fatica a recuperare.
Di sicuro sono in ritardo, al km 13 erano a pochi metri da me ma un ponte di legno allagato con rischi seri di farsi male e il tratto di pineta pieno di pozzanghere mi costringono a rallentare, loro se ne vanno e io corro ormai per finire al traguardo, Al km 15 mi raggiunge Carlo Casali e se ne va, io intanto mi diletto a saltare di qua e di là le pozze piene d'acqua dovuto alla pioggia della serata precedente e i 6 km di Venezia si sentono da qui a fine gara, al 18° km si esce dalla pineta con il faro che lo lascio a sinistra del percorso, tre km a rilento fino al traguardo che taglio in 1h46'14" sopra i 5'/km. A fine corsa dopo il ritiro medaglia vedo Carlo, scambio di commenti sul percorso e poi lo saluto.
Riprendo la borsa, torno in'auto e per quanto riguarda Bibione abbiamo fatto tutte le gare; 10 miglia, Fisher'man e appunto la mezza. Prossimo impegno Cortina Dobbiaco a giugno, 30 km da gestire e questa volta con il dovuto riposo. Buone corse

Michele Scaggiante

Nessun commento:

Posta un commento