giovedì 19 luglio 2018

14/07/2018 - Il giro del Lago di Resia di Tiziana

A dicembre scorso vedo la pubblicità di questa bella corsetta e mi chiedo: perché non iscrivermi?
Butto un occhio su GoogleMaps e vedo che sono una barca di Km, ma dopo un consulto con il mio compagno, mi iscrivo, cosi cogliamo l’occasione per farci qualche giorno in montagna….
Io e Claudio (il mio compagno) arriviamo a Resia giovedi scorso; il giorno dopo decidiamo di noleggiare le mountain bike per fare un giretto di ricognizione e scopro che, contrariamente a quanto dichiarato dall’organizzazione, la corsa è tutt’altro che pianeggiante, anzi è ricca di sali-scendi per circa metà del tragitto ed alcuni di questi decisamente impegnativi!
Ok, entro nell’ordine di idee….
Andiamo a ritirare il pettorale al Village, che si trova alla partenza in località Curon, dove c’è il suggestivo campanile che emerge dall’acqua (sotto il lago infatti c’era il vecchio abitato di Curon che è stato poi ricostruito sulle rive del lago per creare il bacino artificiale).
Si vede fin da subito che l’evento è ben organizzato, tanti bagni, docce, area giochi ed intrattenimento bimbi, molti chioschetti di birra Forst (la fabbrica si trova poco distante) e spazi per mangiare sia all’aperto che sotto il tendone, oltre a moltissimi gazebi dove si possono fare affari interessanti… e taaac: NB nuove -50% e anche il capitolo shopping è archiviato.
Al ritiro pettorale mi informano che il resto del pacco gara (già costituito da prodotti degli sponsor locali, mele Val Venosta, Loacker, ecc.), ossia il gadget che poteva essere un marsupio o un borsellino, ci verrà consegnato alla fine, alla restituzione del CHIP.
Nel frattempo sale in me una certa agitazione, perché come al solito quando devo fare una garetta ho sempre qualche magagna… questa volta un pappatacio durante la notte aveva pensato bene di nutrirsi, quindi mi sono ritrovata con un braccio gonfio (vabbè, mica devo correre con il braccio) e purtroppo con una caviglia gonfia, tanto che la mia gamba sembrava un cotechino.. ok , pazienza farò quello che riesco, mi dico.
Il giorno della corsa, sabato, lasciamo l’albergo dove alloggiavamo e ci prepariamo a passare una lunga giornata al village… Eh si, perché la sottoscritta convinta che la gara fosse al mattino ha prenotato l’albergo con partenza il giorno stesso… Peccato che invece la partenza fosse fissata per il pomeriggio dalle 17 in poi… Ma non importa, le ore sono passate veloci, una visita al gazebo di qua, una di là, poi il pranzo e quindi l’inizio degli eventi pre gara principale costituiti dalle corse organizzate per i bimbi... sempre bello vedere questi piccoli runner in erba.
Verso le 16.30 incomincio a fare un po’ di riscaldamento e a pensare all’interno di quale griglia mettermi. Questo evento è organizzato cosi: ognuno sceglie la griglia in base alle proprie capacità ed ogni griglia (5 in totale) partirà dopo 5 minuti. Ci si affida quindi al buon senso di ognuno. Io decido di optare per la quarta, proverò a finirla entro l’ora e mezza, o poco più. Faccio due chiacchiere con il Pacer dell’1.30 e mi spiega che per i primi km dovranno accelerare, per recuperare quello che verrà perso nelle salite che troveremo nei km successivi. Decido di provarci così mi posiziono subito dietro di loro. Nell’attesa guardo il cielo e spero che una nuvoletta amica, come era successo nel resto del pomeriggio, nasconda un po' il sole e faccia magari anche qualche gocciolina di pioggia... Eh si, perché siamo a 1500 m di altitudine ed il sole picchia. Penso anche alla mia caviglia-cotechina, ma faccio finta di niente. Partono le prime 3 griglie e sulle note Thunderstruck degli AC/DC ci avviciniamo alla partenza belli carichi anche noi della IV.
Partiti!
I primi 3 Km sono su sterrato sabbioso, quindi al nostro passaggio si alza un polverone pazzesco (e dentro di me penso alle mie lenti a contatto, aiuto!). Qui la ciclabile costeggia la strada e devo dire che non mi piace moltissimo, ma sono solo i primi km ed io sono impegnatissima a stare alle calcagna del mio pacer…
La cosa mi riesce fino al primo ristoro, che si trova dopo aver attraversato la diga. Da qui in poi iniziano le salite che avevo percorso al contrario il giorno prima in bicicletta…
Con mio grande stupore riesco a farle quasi tutte correndo, forse perché riesco poi a recuperare bene nelle discese con la rincorsa, anche se verso il decimo km ce ne sono un paio di belle ripide e lì purtroppo devo cedere e camminare un pezzettino. I ristori dall’inizio delle salite si erano fatti piu frequenti, uno ogni 3 km circa e la ciclabile era tornata in asfalto, quindi niente piu desert storm per fortuna. Una cosa che mi è piaciuta molto è stata che sulle due salite più dure c’erano dei gruppi musicali di giovani che ti davano la carica, quindi almeno la sofferenza era piu lieve.
Butto un occhio al Garmin e con stupore noto che al 10 km sono arrivata in 1 ora e 30 secondi, quindi sono perfettamente in linea con me stessa e con il mio obiettivo (nel frattempo della nuvoletta amica nemmeno l’ombra, quindi mi rassegno a cuccarmi il “caldasso” anche questa volta).
Dopo il decimo km il tracciato si fa pianeggiante e si vede l’abitato di Resia. Ammetto che non ne avevo piu, ero proprio stanca, ma stavolta sono stata bella caparbia ed ho cercato di resistere bene. Da Resia fino al traguardo il tracciato era tornato sterrato e sapevo che dietro all’ansa che faceva il lago c'era subito il Campanile ad aspettarmi...
In 1h 31m 42s termino la mia corsa, soddisfatta finalmente!
Il mio piede cotechino non mi faceva nemmeno piu male. Dopo mesi di poca soddisfazione finalmente un po' di carica. So che questo tempo per molti è un eternità, ma per me invece rappresenta tantissimo, cioè poco, insomma, meglio di così ho fatto solo in piano.
Felice mi incammino verso la restituzione del chip, ritiro il mio borsellino e passo via senza accorgermi del ricco ristoro; stupida io... proiettata verso la ricerca del mio compagno che mi aspettava al cospetto di due gigantesche mele gonfiabili. Assieme andiamo a ritirare la medaglia…
Eh si, questa a mio avviso è l’unica nota dolente. La medaglia te la devi comprare. Per carità, ci incidono sopra il tuo nome ed il tempo, però a parer mio non è una bella cosa.
Direi quindi tutto bellissimo, paesaggio stupendo, percorso divertente, organizzazione ottima, bagni pulitissimi anche al termine della gara (perché nel frattempo li hanno puliti più volte), tanti ristori, tutto ordinato ed alla sera c’era anche la festa con premiazione e fuochi d’artificio per completare la giornata (solo che io sono dovuta rientrate subito e mi li sono persi).
Esperienza da ripetere assolutamente.
Altra gradita sorpresa è stato trovare martedì in cassetta della posta a Mestre l’edizione del lunedì del quotidiano Alto Adige con il servizio sulla gara e le classifiche.

Tiziana Rubini

mercoledì 18 luglio 2018

Campionato Sociale: Classifica al 17/07/2018

Classifica Femminile:
Punti 65.3:
Rubini Tiziana,

Punti 42.6:
Pozzi Viola,

Punti 39.1:
Rossit Maria Grazia,

Punti 35.9:
Lazzari Emanuela,

Punti 34.9:
Baldari Daniela,

Punti 34.3:
Rossi Nicoletta,

Punti 26.4:
Gallenda Elisa,

Punti 25.6:
Vicentini Anna,

Punti 24.9:
Piccini Monica,

Punti 23.7:
Michielan Erika,

Punti 21:
Pistorello Silvia,

Punti 20.1:
Giacomin Valentina,

Punti 15.2:
Conton Cristina,

Punti 14.7:
De Marchi Nicoletta,

Punti 13.6:
Cadorin Cristina,

Punti 12.6:
Pascoli Silvia,

Punti 10.1:
Tievisan Tiziana,

Punti 8.8:
Caceffo Erika,

Punti 4.4:
Dalla Chiesa Roberta, Volpato Loretta,

Punti 4:
Sfriso Martina,



Classifica Maschile:
Punti 146.8:
Vedova Gabriele,

Punti 113.7:
Scaggiante Michele,

Punti 86.9:
Casali Carlo,

Punti 81.5:
Riccato Mauro,

Punti 78.9:
Tebaldi Massimiliano,

Punti 67.4:
Favaro Manuel,

Punti 59.4:
Loconsole Giovanni,

Punti 55.3:
Pivetta Andrea,

Punti 54.5:
Vanzetto Giorgio,

Punti 51.7:
Tebaldi Maurizio,

Punti 51.4:
Pizzato Pierluigi,

Punti 50.9:
Massarutto Roberto,

Punti 50.7:
Minto Martino,

Punti 47.8:
Temporin Marco,

Punti 46:
Marcon Gianfranco,

Punti 45.3:
Rusconi Alberto,

Punti 44.8:
Campanelli Cesare,

Punti 40.1:
Canello Stefano,

Punti 37:
Meneghetti Alessio,

Punti 36.6:
Demarco Giovanni,

Punti 36.3:
Cettina Alessandro,

Punti 33.4:
De Luca Giacomo,

Punti 29.6:
Pandiani Alberto,

Punti 28.2:
Guarino Alessandro,

Punti 27.4:
Baroni Daniele,

Punti 27:
Rosada Mauro,

Punti 26.8:
Marini Massimo,

Punti 26.4:
Coin Maurizio,

Punti 26.2:
Simion Michele,

Punti 25.4:
Santello Nadio,

Punti 23:
Mognato Massimo,

Punti 22.2:
Favaro Cristiano,

Punti 19.6:
Marangon Silvano,

Punti 19.4:
Mezzalira Ennio,

Punti 17.4:
Tagliapietra Claudio,

Punti 15.2:
Musmeci Ignazio,

Punti 14.3:
Bruni Antonio,

Punti 14.2:
Zampieri Luciano,

Punti 13.7:
Furlan Luigino,

Punti 13.2:
De Toni Marco,

Punti 13:
Cesarin Bruno,

Punti 11.5:
Biscontin Andrea,

Punti 11.2:
Digeronimo Dario,

Punti 10.6:
Wirkowsky Jean,

Punti 10.2:
De Toni Leonardo, Ferretti Fabio, Tacchetto Daniele, Schiavon Mauro,

Punti 9.8:
Besazza Matteo, Dei Rossi Roberto,

Punti 9.1:
Crapanzano Salvatore,

Punti 9:
Puleo Andrea,

Punti 8.4:
Bertoldo Luigi,

Punti 7.6:
Pandiani Giovanni,

Punti 7.4:
Duso Massimo,

Punti 6.6:
Barbazza Gianfranco, Gaiani Luigi, Piva Riccardo,

Punti 6.4:
Giorgiutti Michele,

Punti 6.2:
Agnoletto Valter,

Punti 6:
Rizzi Francesco, Sabbadin Fabio,

Punti 5.8:
Bazzana Andrea,

Punti 5.2:
Campolonghi Pierpaolo,

Punti 5.1:
Carlon Filippo

Punti 4.9:
Bortoletto Alessandro,

Punti 4.8:
Ragazzo Iosanco,

Punti 4.4:
Asti Gionata, Martinati Rudi, Ongarato Fabio, Ongaro Andrea,

Punti 3.2:
La Fortezza Francesco,

Punti 3:
Ferri Marco,

Punti 2.6:
Miglioranza Antonio, Pilloni NicolaVenezia Antonio,

Punti 2.2:
Favaretto Patrizio,

Punti 1.8:
Cemolin Renzo, Fabiano Gabriele,

Punti 1.4:
Fortin Giuliano, La Fortezza Felice,

lunedì 16 luglio 2018

Info sociale #29


GREENWAY DEL SILE IN NOTTURNA
Venerdì 27 Luglio, in occasione dell'eclissi di Luna, l'amico Valentino Spigariol ha organizzato  una nuova edizione della Greenway del Sile: 25 Km notturni con partenza (ore 19:30) e arrivo alle piscine di Casale sul Sile. A seguire possibilità di fare una doccia,  e poi feston con panin Onto e birra. Iscrizione a offerta libera per beneficenza più 10 euro per facoltativo terzo tempo da dare direttamente lì. Datemi conferma via messaggio della partecipazione o fra qualche giorno compilando il modulo sul sito. Pagina Facebook QUI


PETTORALE CEDESI
Se qualcuno fosse interessato ad un pettorale per la Maratona di Ravenna (11 Novembre) mi contatti in privato. Grazie.


DOVE ABBIAMO CORSO

Venerdì 13 Luglio
  • Venezia - 5:30 Race: Fabio Ferretti, Maurizio Coin
Sabato 14 Luglio 
  • Solesino (PD) - Strasolesino: Alessandro Guarino
  • Asolo (TV) - 50 di Asolo: Gabriele Vedova
  • Eiger (CH) - Eiger Utrra Trail: Alberto Pandiani, Massimiliano Tebaldi, Massimo Marini
  • Resia (TN) - Giro del lago di Resia: Tiziana Rubini
Domenica 15 Luglio
  • Pieve di Curtarolo (PD) - Marcia del Carmine: Andrea Pivetta, Roberto Massarutto
  • Enego (VI) La Enego Marcesina: Michele Scaggiante
  • Carpesica di Vittorio Veneto (TV) - Marcia dei Fiori : Manuel Favaro
  • Pian di Pezzè (BL) - Transcivetta: Marco Temporin

    mercoledì 11 luglio 2018

    Campionato Sociale: Classifica al 11/07/2018

    Classifica Femminile:
    Punti 63.1:
    Rubini Tiziana,

    Punti 42.6:
    Pozzi Viola,

    Punti 39.1:
    Rossit Maria Grazia,

    Punti 35.9:
    Lazzari Emanuela,

    Punti 34.9:
    Baldari Daniela,

    Punti 34.3:
    Rossi Nicoletta,

    Punti 26.4:
    Gallenda Elisa,

    Punti 25.6:
    Vicentini Anna,

    Punti 24.9:
    Piccini Monica,

    Punti 23.7:
    Michielan Erika,

    Punti 21:
    Pistorello Silvia,

    Punti 20.1:
    Giacomin Valentina,

    Punti 15.2:
    Conton Cristina,

    Punti 14.7:
    De Marchi Nicoletta,

    Punti 13.6:
    Cadorin Cristina,

    Punti 12.6:
    Pascoli Silvia,

    Punti 10.1:
    Tievisan Tiziana,

    Punti 8.8:
    Caceffo Erika,

    Punti 4.4:
    Dalla Chiesa Roberta, Volpato Loretta,

    Punti 4:
    Sfriso Martina,



    Classifica Maschile:
    Punti 141.3:
    Vedova Gabriele,

    Punti 111.1:
    Scaggiante Michele,

    Punti 86.9:
    Casali Carlo,

    Punti 81.5:
    Riccato Mauro,

    Punti 73.3:
    Tebaldi Massimiliano,

    Punti 65.6:
    Favaro Manuel,

    Punti 59.4:
    Loconsole Giovanni,

    Punti 54.5:
    Vanzetto Giorgio,

    Punti 53.1:
    Pivetta Andrea,

    Punti 51.7:
    Tebaldi Maurizio,

    Punti 51.4:
    Pizzato Pierluigi,

    Punti 50.7:
    Minto Martino,

    Punti 48.7:
    Massarutto Roberto,

    Punti 46:
    Marcon Gianfranco,

    Punti 45.3:
    Rusconi Alberto,

    Punti 44.8:
    Campanelli Cesare, Temporin Marco,

    Punti 40.1:
    Canello Stefano,

    Punti 37:
    Meneghetti Alessio,

    Punti 36.6:
    Demarco Giovanni,

    Punti 36.3:
    Cettina Alessandro,

    Punti 33.4:
    De Luca Giacomo,

    Punti 27.4:
    Baroni Daniele,

    Punti 27:
    Rosada Mauro,

    Punti 26.8:
    Guarino Alessandro,

    Punti 26.2:
    Simion Michele,

    Punti 25.4:
    Santello Nadio,

    Punti 25:
    Coin Maurizio,

    Punti 24:
    Pandiani Alberto,

    Punti 23:
    Mognato Massimo,

    Punti 22.2:
    Favaro Cristiano,

    Punti 21.2:
    Marini Massimo,

    Punti 19.6:
    Marangon Silvano,

    Punti 19.4:
    Mezzalira Ennio,

    Punti 17.4:
    Tagliapietra Claudio,

    Punti 15.2:
    Musmeci Ignazio,

    Punti 14.3:
    Bruni Antonio,

    Punti 14.2:
    Zampieri Luciano,

    Punti 13.7:
    Furlan Luigino,

    Punti 13.2:
    De Toni Marco,

    Punti 13:
    Cesarin Bruno,

    Punti 11.5:
    Biscontin Andrea,

    Punti 11.2:
    Digeronimo Dario,

    Punti 10.6:
    Wirkowsky Jean,

    Punti 10.2:
    De Toni Leonardo, Tacchetto Daniele, Schiavon Mauro,

    Punti 9.8:
    Besazza Matteo, Dei Rossi Roberto,

    Punti 9.1:
    Crapanzano Salvatore,

    Punti 9:
    Puleo Andrea,

    Punti 8.8:
    Ferretti Fabio,

    Punti 8.4:
    Bertoldo Luigi,

    Punti 7.6:
    Pandiani Giovanni,

    Punti 7.4:
    Duso Massimo,

    Punti 6.6:
    Barbazza Gianfranco, Gaiani Luigi, Piva Riccardo,

    Punti 6.4:
    Giorgiutti Michele,

    Punti 6.2:
    Agnoletto Valter,

    Punti 6:
    Rizzi Francesco, Sabbadin Fabio,

    Punti 5.8:
    Bazzana Andrea,

    Punti 5.2:
    Campolonghi Pierpaolo,

    Punti 5.1:
    Carlon Filippo

    Punti 4.9:
    Bortoletto Alessandro,

    Punti 4.8:
    Ragazzo Iosanco,

    Punti 4.4:
    Asti Gionata, Martinati Rudi, Ongarato Fabio, Ongaro Andrea,

    Punti 3.2:
    La Fortezza Francesco,

    Punti 3:
    Ferri Marco,

    Punti 2.6:
    Miglioranza Antonio, Pilloni NicolaVenezia Antonio,

    Punti 2.2:
    Favaretto Patrizio,

    Punti 1.8:
    Cemolin Renzo, Fabiano Gabriele,

    Punti 1.4:
    Fortin Giuliano, La Fortezza Felice,

    lunedì 9 luglio 2018

    Info sociale #28

    PETTORALE CEDESI
    Se qualcuno fosse interessato ad un pettorale per la Maratona di Ravenna (11 Novembre) mi contatti in privato. Grazie.


    DOVE ABBIAMO CORSO
    Complimenti a Ignazio e Monica: rispettivamente 6° e 8° di categoria a Primiero, a Antonio: 3° di categoria a Tribano

    Gioved' 5 Luglio 
    • Montegalda (VI) -  Moondialito Run: Michele Scaggiante
    Venerdì 6 Luglio
    • Noventa di Piave (VE) - A tuta bira: Andrea Pivetta, Giorgio Vanzetto
    Sabato 7 Luglio 
    • Camposolagna (VI) - Marcia sui sentieri dei soldati del Grappa: Michele Scaggiante
    • Primiero (TN) - Primiero Dolomiti Marathon: Cesare Campanelli, Ignazio Musmeci, Alessandro Cettina, Claudio Tagliapietra, Michele Giorgiutti, Monica Piccini, Giovanni Pandiani, Pierluigi Pizzato
    • Fregona (TV) - Antico Troi degli Sciamani: Gabriele Vedova
    • Tribano (PD) - Notturna della Magnolia: Antonio Bruni
    • Villa di Teolo (PD) - Villa's Run: Alessandro Guarino
    • Arzignano (Vi) - 1500 in Pista Fidal: Marco Temporin
    • Eraclea Mare (VE) - Run for a smile: Massimo Mognato
    Domenica 8 Luglio
    • Celarda (BL) - Celarda tra storia e natura: Michele Scaggiante
    • Fregona (TV) - Troi degli Combri: Maurizio Tebaldi, Massimiliano Tebaldi, Mauro Riccato
    • Fregona (TV) - Pizzoc Trail: Emanuela Lazzari
    • Oriago (VE) - Mira estate run: Giorgio Vanzetto
    • Rovolon (PD) - Eco Trail run: Andrea Pivetta, Roberto Massarutto
    Martedi 11 Luglio
    • Trento - 5000 in Pista Fidal: Marco Temporin

      mercoledì 4 luglio 2018

      Campionato Sociale: Classifica al 02/07/2018

      Classifica Femminile:
      Punti 63.1:
      Rubini Tiziana,

      Punti 42.6:
      Pozzi Viola,

      Punti 39.1:
      Rossit Maria Grazia,

      Punti 34.9:
      Baldari Daniela,

      Punti 34.3:
      Rossi Nicoletta,

      Punti 33:
      Lazzari Emanuela,

      Punti 26.4:
      Gallenda Elisa,

      Punti 25.6:
      Vicentini Anna,

      Punti 23.7:
      Michielan Erika,

      Punti 21.4:
      Piccini Monica,

      Punti 21:
      Pistorello Silvia,

      Punti 20.1:
      Giacomin Valentina,

      Punti 15.2:
      Conton Cristina,

      Punti 14.7:
      De Marchi Nicoletta,

      Punti 13.6:
      Cadorin Cristina,

      Punti 12.6:
      Pascoli Silvia,

      Punti 10.1:
      Tievisan Tiziana,

      Punti 8.8:
      Caceffo Erika,

      Punti 4.4:
      Dalla Chiesa Roberta, Volpato Loretta,

      Punti 4:
      Sfriso Martina,



      Classifica Maschile:
      Punti 133.6:
      Vedova Gabriele,

      Punti 104.8:
      Scaggiante Michele,

      Punti 86.9:
      Casali Carlo,

      Punti 76.5:
      Riccato Mauro,

      Punti 68.3:
      Tebaldi Massimiliano,

      Punti 65.6:
      Favaro Manuel,

      Punti 59.4:
      Loconsole Giovanni,

      Punti 54.5:
      Vanzetto Giorgio,

      Punti 50.7:
      Minto Martino,

      Punti 48.4:
      Pizzato Pierluigi,

      Punti 48.1:
      Pivetta Andrea,

      Punti 46.9:
      Massarutto Roberto,

      Punti 46.7:
      Tebaldi Maurizio,

      Punti 46:
      Marcon Gianfranco,

      Punti 45.3:
      Rusconi Alberto,

      Punti 42.4:
      Temporin Marco,

      Punti 40.4:
      Campanelli Cesare,

      Punti 40.1:
      Canello Stefano,

      Punti 37:
      Meneghetti Alessio,

      Punti 36.6:
      Demarco Giovanni,

      Punti 33.4:
      De Luca Giacomo,

      Punti 33.3:
      Cettina Alessandro,

      Punti 27.4:
      Baroni Daniele,

      Punti 27:
      Rosada Mauro,

      Punti 26.2:
      Simion Michele,

      Punti 25.4:
      Guarino Alessandro, Santello Nadio,

      Punti 25:
      Coin Maurizio,

      Punti 24:
      Pandiani Alberto,

      Punti 22.2:
      Favaro Cristiano,

      Punti 21.2:
      Marini Massimo, Mognato Massimo,

      Punti 19.6:
      Marangon Silvano,

      Punti 19.4:
      Mezzalira Ennio,

      Punti 14.4:
      Tagliapietra Claudio,

      Punti 14.3:
      Bruni Antonio,

      Punti 14.2:
      Zampieri Luciano,

      Punti 13.7:
      Furlan Luigino,

      Punti 13.2:
      De Toni Marco,

      Punti 13:
      Cesarin Bruno,

      Punti 11.5:
      Biscontin Andrea,

      Punti 11.2:
      Digeronimo Dario,

      Punti 10.6:
      Wirkowsky Jean,

      Punti 10.3:
      Musmeci Ignazio,

      Punti 10.2:
      De Toni Leonardo, Tacchetto Daniele, Schiavon Mauro,

      Punti 9.8:
      Besazza Matteo, Dei Rossi Roberto,

      Punti 9.1:
      Crapanzano Salvatore,

      Punti 9:
      Puleo Andrea,

      Punti 8.8:
      Ferretti Fabio,

      Punti 8.4:
      Bertoldo Luigi,

      Punti 7.4:
      Duso Massimo,

      Punti 6.6:
      Barbazza Gianfranco, Gaiani Luigi, Piva Riccardo,

      Punti 6.2:
      Agnoletto Valter,

      Punti 6:
      Rizzi Francesco, Sabbadin Fabio,

      Punti 5.8:
      Bazzana Andrea,

      Punti 5.2:
      Campolonghi Pierpaolo,

      Punti 5.1:
      Carlon Filippo

      Punti 4.9:
      Bortoletto Alessandro,

      Punti 4.8:
      Ragazzo Iosanco,

      Punti 4.6:
      Pandiani Giovanni,

      Punti 4.4:
      Asti Gionata, Martinati Rudi, Ongarato Fabio, Ongaro Andrea,

      Punti 3.4:
      Giorgiutti Michele,

      Punti 3.2:
      La Fortezza Francesco,

      Punti 3:
      Ferri Marco,

      Punti 2.6:
      Miglioranza Antonio, Pilloni NicolaVenezia Antonio,

      Punti 2.2:
      Favaretto Patrizio,

      Punti 1.8:
      Cemolin Renzo, Fabiano Gabriele,

      Punti 1.4:
      Fortin Giuliano, La Fortezza Felice,

      lunedì 2 luglio 2018

      Info sociale #27

      PETTORALE CEDESI
      Se qualcuno fosse interessato ad un pettorale per la Maratona di Ravenna (11 Novembre) mi contatti in privato. Grazie.


      DOVE ABBIAMO CORSO
      Complimenti a Giovanni: ieri IRON MAN in Austria

      Gioved' 28 Giugno
      • Conscio (TV) - ConscioRun: Roberto Massarutto, Andrea Puleo
      • S. Giuliano (VE) - Coremo soto e stee: Giacomo De Luca, Gianfranco Marcon, Daniela Baldari, Silvia Pascoli, Erika Michielan, Carlo Casali, Alberto Rusconi, Marco Temporin, Giovanni Demarco, Cesare Campanelli, Maurizio Coin, Roberto Dei Rossi, Viola Pozzi
      Sabato 30 Giugno
      • Caldonazzo (BL) - Lake Run: Tiziana Rubini
      • Lamon (BL) - Claudia Augusta Altinate: Michele Scaggiante
      • Tarzo (BL) - Caminada Alpina: Giorgio Vanzetto
      Domenica 1 Luglio
      • Cravada di Susegana (TV) -  Marcia delle colline : Manuel Favaro
      • Klagenfurt (AUT) - Austria Iron Man: Giovanni Demarco
      • Gambugliano (VI) - Marcia dell'Amicizia: Giorgio Vanzetto
      • Marmolata (BL) - Super Vertikal : Giovanni Loconsole
      • Mezzaselva di Roana (VI) - Mittelwalt: Emanuela Lazzari, Maurizio Tebaldi, Massimiliano Tebaldi, Michele Scaggiante, Mauro Riccato
      • Vallonga di Arzergrande (PD) - Marcia del Casone: Roberto Massarutto