giovedì 7 luglio 2016

Nausea e Vomito durante corsa e maratona


Diversi runner lamentano problemi gastro-intestinali durante la corsa, come nausea, vomito, senso di pesantezza gastrica e diarrea. In assenza di patologie di base, diversi elementi possono essere chiamati in causa come possibili fattori scatenanti:

  • stress: soprattutto negli sforzi competitivi (tensione della gara), l'eccessivo stress legato alla prestazione può determinare problemi di nausea, vomito e diarrea (correlati all'incremento del cortisolo, l'ormone dello stress);
  • ipoglicemia e iper-secrezione di glucagone: la corsa (specialmente quella di durata) determina un forte depauperamento delle riserve energetiche, soprattutto di quelle glucidiche; l'abbassamento della glicemia, e l'ipersecrezione di glucagone che ne consegue, sono una comune causa di nausea e vomito;
  • aumentato stimolo alla peristalsi gastrointestinale dato dai continui impatti sul terreno (stimolo meccanico); un avanzamento eccessivo e/o prematuro del contenuto gastrico e/o intestinale può provocare diarrea
  • errate abitudini alimentari:
    • pasto pre-gara/allenamento troppo ravvicinato e/o sostanzioso
    • alimentazione scorretta durante la gara/allenamento
    • abuso di integratori come gel a base di carboidrati e integratori salini durante o prima dello sforzo
    • eccessiva assunzione di acqua


Fonte: www.my-personaltrainer.it

Nessun commento:

Posta un commento