sabato 9 aprile 2016

Il metabolismo: consumare calorie mangiando!

In qualunque stagione dell'anno bisogna sempre ricordare che il giusto equilibrio tra sport e alimentazione è fondamentale, soprattutto per arrivare in perfetta forma fisica alla prova costume.

E' quindi molto importante seguire una buona alimentazione, in grado di attivare correttamente il metabolismo e di far bruciare il giusto quantitativo di calorie al nostro corpo.

E' risaputo che il corretto modo di alimentarsi prevede pasti non abbondanti, ma frequenti durante l'intero arco della giornata: dopo ogni pasto, il consumo calorico aumenta perchè il corpo ha bisogno di energie per digerire gli alimenti e ciò contribuisce a rendere attivo il metabolismo.

In tal proposito, ai consueti pasti che vengono consumati a pranzo e a cena, è importante integrarne altri: due al mattino e uno a metà pomeriggio.

La prima colazione è un pasto fondamentale, ma purtroppo sono in molti a non consumarla. Questo pasto è in grado di fornire la giusta quantità di proteine necessarie per l'attivazione del metabolismo. E' importante consumare alimenti a basso contenuto calorico, ma che contribuiscono ad accelerare il consumo energetico durante l'intera giornata.

Lo spuntino di metà mattinata è il secondo pasto della giornata, generalmente composto da frutta. La frutta contiene, infatti, un alto contenuto di enzimi che contribuiscono al metabolismo favorendo la digestione. E' molto importante mangiare frutta di stagione, sicuramente più genuina e più fresca rispetto a quella fuori stagione.

Per non rallentare il metabolismo e continuare a bruciare grassi, al pomeriggio è consigliabile fare merenda, magari con un frutto o uno yogurt a basso contenuto calorico.


Fonte: www.unitedrunners.it

Nessun commento:

Posta un commento