lunedì 4 aprile 2016

03/04/2016 - Dolo: Maratonina dei Dogi

Oggi in programma dovevo fare un lungo di 18 km in previsione di Torino tra 2 settimane, quale migliore occasione per fare allenamento ai Dogi senza impegnarsi tanto?
In effetti l'idea era questa: seguire i pacer dell'1h55 dove tra l'altro c'era la Simonetta dal Corso tra questi e arrivare al traguardo tranquillo, il punto di riferimento c'è l'ho già è il tempo per finire pure. Data la vicinanza si parte da Chirignago un po' più tardi del solito, seguo praticamente la strada che faccio quasi tutti i giorni per lavoro, e arrivo nei pressi di Dolo alle 7,30 giusto in tempo che stavano chiudendo la strada principale. Date le circostanze si parcheggia vicino al cimitero, già affollato di auto e camper ma si trova ugualmente posto, informo Nicola Zanetti che arriva da Lido le indicazioni per il park auto e ci aspettiamo in loco. A piedi ci incamminiamo per lo squero di Piazza Cantiere ove ci sono i vari stand promozionali di gare, prodotti alimentari e liquidi per chi corre, un saluto agli amici di un sesto Acca e a Flavio Mestriner della Maratonella di Campalto ma non vediamo il presidente per il ritiro pettorali. Si decide di chiamarlo al telefono, si trova vicino all'arco di partenza e ritorniamo indietro. Dopo un po' lo vediamo e ci consegna il pacco gara e pettorale, prima però incontro una cara amica conosciuta in web ovvero Elga Zara, sente un po' di freddo ma in previsione della maratona di Padova è venuta qui per fare esperienza podistica, due chiacchiere e poi tutti in posa per la foto di gruppo, quasi 60 presenti. Io e Nicola torniamo in park, ci cambiamo e iniziamo il riscaldamento nelle vicinanze, la giornata volge al bello e promette bene. Qualche foto prima di partire, poi salutiamo Michele Puca, augurando una buona corsa e si parte alle 9,15 precise.
Mando avanti Nicola per il ritmo/gara, io seguo la Simonetta per qualche km ma piano piano avanzo di progressione, sopravavanzo alcuni amatori e a metà gara affianco i pacer dell'1h50. Saluto i fotografi amatori presso Dolo e modificando il mio programma iniziale continuo con il mio passo abituale di gara, ristori presi tutti, al km 19 intravedo Nicola, decidiamo di finirla insieme tanto manca poco e parliamo un po' della corsa fino alla fine e manteniamo lo stesso passo/gara.
Tagliato il traguardo insieme in 1h 46 03 scendiamo nello squero e ci consegnano la medaglia, poi il ristoro per lo più a base di frutta a acqua, torniamo nelle nostre auto per cambiarci e poi di nuovo in piazza Cantiere per il pasta party. Si parla del più e del meno mentre ci sono le premiazioni infine immancabile birra presso il molino demaniale. Un caro saluto a Nicola e grazie ancora per la compagnia, anche oggi c'era solo il Duo Medusa ma si aggreghera' anche il terzo componente più avanti.

Michele Scaggiante

Nessun commento:

Posta un commento