lunedì 8 febbraio 2016

Nasce la Cansiglio Run


Appuntamento a domenica 24 luglio: una gara di 23,3 km sotto l’egida della Fidal e due prove aperte a tutti

Di corsa nel cuore del Cansiglio. L’appuntamento è in piena estate, quando l’altopiano tra Veneto e Friuli Venezia Giulia diventa meta di villeggianti e visitatori. L’occasione ideale per sfuggire alla calura delle città ed immergersi in una natura rigogliosa e affascinante.

Il giorno prescelto per il debutto della Cansiglio Run è domenica 24 luglio 2016. La gara, sotto l’egida della Fidal e a carattere internazionale, avendo raccolto l’eredità dell’autunnale Forest Run, si svilupperà sulla distanza di 23,3 chilometri, poco più di una mezza maratona.

L’organizzazione sarà curata dall’Asd Running Team Conegliano, società che quest’anno si occuperà anche della regia di “Bibione is surprising run”, in programma il 4 settembre.

La corsa sarà in gran parte su strade bianche, sono previsti solo alcuni brevi tratti d’asfalto – spiega Maurizio Simonetti, quattro volte vincitore della Coppa del Mondo di corsa in montagna, uno dei disegnatori del tracciato di gara -. Il contesto è di montagna, ma il percorso è adatto a tutti: tranne un paio di brevi salite, neppure particolarmente impegnative, si correrà praticamente in piano. Partenza e arrivo saranno nei pressi del Rifugio Sant’Osvaldo. E, per quasi due terzi, la Cansiglio Run si svilupperà all’interno del bosco, in un contesto di grande fascino: natura e grandi silenzi”.

La gara Fidal internazionale di 23,3 chilometri sarà accompagnata da due corse aperte a tutti: la Cansiglio Run non competitiva, sulla distanza di 13 chilometri, e la Cansiglio Run Family, prova con uno sviluppo di appena 4,5 chilometri, poco più di una passeggiata lungo i sentieri della Piana.

La nostra idea – continua Simonetti – è che la Cansiglio Run diventi un’occasione di svago per tutta la famiglia. Lo sport andrà a braccetto con la promozione turistica del Cansiglio, un territorio ricco di tesori e che, pur essendo facilmente raggiungibile, non tutti conoscono”.

Le iscrizioni sono già aperte e per le prime 300 adesioni il costo è di appena 16 euro.


Fonte: www.marathonworld.it

Nessun commento:

Posta un commento